Sistema di aerazione REGEL-air®

 

Caratteristiche particolari

  • elevati valori di permeabilità all’aria in ambito di differenze di pressione fino a 20 Pa
  • regolazione automatica nelle zone di maggior sollecitazione agli agenti atmosferici con 20-30 Pa
  • possibilità d’isolamento acustico fino a 42dB (Classe di protezione acustica IV)

Il sistema di aerazione REGEL-air® è composto – a seconda delle caratteristiche e delle dimensioni della finestra – da una o due bocchette di aerazione singole, larghe 125 mm. Gli sportellini di aerazione sono provvisti di diversi contrappesi e con una differenza di pressione di 20 e 30 Pa (tra interno ed esterno) iniziano a chiudere le bocchette.
Questo sistema di aerazione è particolarmente indicato per le condizioni di pressione più comuni, da 4 a 60 Pa ed assicura un clima interno ottimale.

Mediamente in un anno si hanno, per oltre il 90%, condizioni di vento inferiori a 10 m/s = 60 Pa (forza del vento tra 5 e 6). Il sistema REGEL-air® è stato concepito in modo da poter essere utilizzato, a seconda delle condizioni di pressione, come elemento per il controllo sia dell’aria di ingresso che di uscita.
Se il sistema di aerazione REGEL-air® funge da elemento di controllo per l’aria in uscita l’eventuale condensa formatasi viene incanalata nella zona di drenaggio e portata all’esterno attraverso il drenaggio di battuta.
In collegamento con impianti di aspirazione, il sistema di aerazione lavora esclusivamente come elemento di controllo per l’aria in entrata.
Grazie alla posizione in cui il sistema REGEL-air® viene montato e cioè solo nella parte superiore della finestra, il problema del controllo dell’aria in ingresso e in uscita viene risolto in maniera intelligente. L’aria fresca che arriva dall’esterno nella zona inferiore del profilo, sale verso l’alto tra anta e telaio attraverso la bocchetta di aerazione ed entra nell’ambiente come aria preriscaldata.
Non si verificano fenomeni di corrente, poiché l’aria di ingresso viene indirizzata direttamente sotto al soffitto attraverso il sistema di aerazione e la parte superiore della superficie di tenuta dell’anta. Lì l’aria fresca in ingresso si mischia con l’aria dell’ambiente più calda ed inutilizzata. In questo modo gli ambienti vengono areati in maniera efficiente e con un notevole risparmio di energia.

Il sistema di aerazione REGEL-air® si monta velocemente senza lavori di foratura o fresatura per il passaggio dell’aria.
Può essere facilmente applicato anche su finestre esistenti ed integrato nei profili della serie IDEAL 2000®, IDEAL 4000®, IDEAL 5000®,  IDEAL 7000® ed IDEAL 8000®.

 

La scheda tecnica è presente nell'area riservata.