Aluteknow vanta una lunga e consolidata collaborazione con Aluplast che dura ormai da più di 15 anni.

Aluplast è un'azienda tedesca produttrice di profilati in PVC con sedi dislocate in varie parti del mondo. E' la leader mondiale nel settore dei serramenti. La qualità e la tecnologia dei suoi prodotti, infatti, è apprezzata in tutto il mondo.

 

Una storia di successi...

1982 fondazione di aluplast a Ettlingen

Con la fondazione dell' aluplast GmbH a Ettlingen, vicino a Karlsruhe, Manfred J. Seitz posa la prima pietra per lo sviluppo del gruppo aluplast. Allora è il capo del reparto " profili per finestre" dell'imprenditore americano Elbatainer. Quando questa parte dev'essere separata del concerne Schmalbach-Lubeca, Manfred Seitz vede la sua chance, e rileva gli affari mezzo "management by out".

1989 Sviluppo e rilevamento di un'altra azienda

L'azienda Golde (Bavaria) viene comprata e il suo sistema delle guarnizioni battenti viene anche rilevato. Il numero dei collaboratori cresce di 28 a 70.

1990 Primi successi e l'espansione della sede

Per assicurare l'espansione continua, si costruisce un nuovo complesso a Ettlingen, e l'area per la produzione e per il magazzinaggio cresce di 4000 m² a 7000 m². Il numero di collaboratori aumenta a 80.

1994 La storia del successo comincia

Con la presentazione del sistema da guarnizioni di battuta IDEAL 2000 alla Fensterbau a Nürnberg, aluplast possiede un moderno sistema per  serramenti, essendo molto competitivo nei confronti dei prodotti di produttori stabiliti. L'area per la produzione e per il magazzinaggio cresce a 8000 m², il numero di collaboratori a 140.

1995 Il successo diventa sistematico

Il sistema a guarnizione di battuta viene presentato alla Fensterbau a Stoccarda. Il sistema è stato sviluppato in questo modo, che almeno tutti i fermavetri, i profili addizionali, le guarnizioni, i rinforzi d'acciaio e gli accessori dell' IDEAL 2000 possono essere utilizzati. Questa compatibilità risparmia costi di produzione e di magazzinaggio e abbassa il dispendio considerevolmente quando si produce parallelamente delle guarnizioni centrale e di battuta. In Polonia si fonda una nuova sede. Area per la produzione e per il magazzinaggio del gruppo: 11.000 m².

1996 Espansione sistematica del programmo dei prodotti

I due sistemi IDEAL sono di successo grande, anzi si decide a ingrandire il programmo dei prodotti. Un nuovo sistema cassonetto esterno integrato e un sistema per finestre scorrevoli vengono sviluppati. L'area per la produzione e per il magazzinaggio cresce a 14.500 m² e il numero di collaboratori a 165.

1997 Espansione in Austria

Con l'acquisizione  di INTERTEC aluplast diventa il capo del mercato in Austria. L'azienda viene rilevata del concerne Greiner ( attrezzature estrusive).

1998 Espansione in Germania

Il terreno vicino a Ettlingen con l'edificio amministrativo e produttivo viene comprato (un tempo la ditta di BIC).

1999 Edificio di nuova costruzione, espansione e progresso tecnico

Alla Fensterbau a Stoccarda il sistema di guarnizioni di battuta IDEAL 4000 viene presentato. A causa di pretese alzate, cialis buy australia il sistema possiede una profondità totale di 70mm, e è anzi certificato per i massimi livelli d'isolamento termico. Per gran parti il sistema è compatibile con IDEAL 2000 e IDEAL 3000. I potenziali d'espansione a Ettlingen sono esauriti, dunque una nuova unità di produzione con 65000 m² viene costruita a Karlsruhe direttamente accanto all'autostrada A5.

2000 Nuovi sistemi per le finestre di domani

Alla Fensterbau a Nürnberg, il sistema di guarnizioni centrali IDEAL 5000/6000 viene presentato, che è certificato https://canadarxcenter.com/imovane per i massimi livelli d'isolamento termico e di design. Il reparto estrusivo dell'azienda Forbo Helmitin viene comprato.

2001 allargamento dei sistemi oggi e nel futuro

Su un fondamento forte può essere costruita una casa grande e stabile. Alla Fensterbau a Stoccarda si presenta il sistema della porta alzante scorrevole, adatto all'IDEAL 4000. Il reparto estrusivo dell'azienda OSMO viene acquisito. Il numero di collaboratori raggiunge 750.